Star Wars: Snoke è Lord Adasca?

Postato il Aggiornato il

Questo è il secondo articolo del mio blog con il quale cerco di esporre una nuova teoria sulla nascosta e passata identità del Supremo Leader Snoke.

Thrawn è l’ormai notissimo personaggio starwarsiano che ha compiuto il passaggio dalla produzione Legends al Canone. Non è poi così improbabile, quindi, che altre figure del vecchio Universo Espanso possano, anche nell’immediato futuro, essere oggetto di questa interessante trasposizione.

Sulla scia di questo dato di fatto, quindi, ho iniziato a sfogliare parecchi fumetti, etichettati Legends, alla ricerca di un possibile collegamento con il villain di Star Wars – Il Risveglio della Forza. Ecco in cosa mi sono imbattuto.

Nel fumetto Knights of the Old Republic 18, appaiono, in una vignetta come tante altre, tre figure che, sebbene siano facilmente scambiabili per comparse della scena su cui sono inserite, sono palesemente personaggi a noi ben noti. Ecco la foto della vignetta:

Il piccolo Anakin Skywalker, in braccio a sua madre Shmi, e una figura alle spalle di questi che li accompagna: Snoke!

Ricordo ai lettori che l’ambientazione del fumetto in questione è circa 4000 anni prima della Battaglia di Yavin.

Come è possibile che Anakin e sua madre siano vissuti in un’epoca così lontana rispetto agli eventi de La minaccia fantasma? Appare chiaro che loro non appartenessero a quel periodo storico e altrettanto chiara è la risposta: la vignetta è un indizio sulla verità che si cela dietro la nascita del Prescelto, e quindi sull’identità di suo padre… E se quella figura che chiude il trio non è un passante qualunque, è evidente che sia, in qualche modo, un membro della famiglia Skywalker: il padre di Anakin.

Scorrendo avanti nelle pagine, il trio, così com’era apparso, altrettanto scompare. Al suo posto viene introdotto un personaggio della serie Knights of the Old Republic: Lord Adasca. Adasca è un alieno arkaniano padrone della Adascorp, l’azienda medica più tecnologicamente avanzata della Galassia, che si occupa oltretutto di sperimentazione e manipolazione genetica. Ecco un’immagine che lo ritrae:

Darth Plagueis è da tutti conosciuto come il Sith che ha ingannato la morte e quello che, attraverso le sue ricerche, ha scoperto come indurre i midi-chlorians a creare la vita, attraverso le oscure vie della Forza. Egli è perciò considerato il padre di Anakin, che sin da bambino sembra proprio figlio della Forza stessa.

Eppure la conoscenza della Forza non è l’unica  “via per acquistare molte capacità da alcuni ritenute ingiustamente non naturali”: il sapere scientifico, e in particolare il campo della genetica, offre possibilità sconfinate e quasi miracolose, per quanto siano spesso causa di problemi etici difficilmente trascurabili. Ecco che si apre un possibile sfondo parallelo, e concomitante alla Forza, che potrebbe aver permeato le sorti della galassia lontana lontana.

Sebbene in questo modo l’origine di Anakin perderebbe il fascino seducente e mistico della Forza, che distingue la saga di Star Wars da tutte le altre e la rende immortale nel cuore di generazioni, la nascita del Prescelto dai poteri straordinari potrebbe essere frutto della manipolazione dei geni attuata per volere di Lord Adasca, il quale sarebbe poi rimasto nell’ombra e avrebbe acquisito la misteriosa notorietà di un essere antico, praticamente millenario, a capo del Primo Ordine, il quale, chiaramente ispirato al regime nazista, diventa il mezzo per l’elevazione di una “razza pura” sulle altre (destinate a soccombere), un concetto notevolmente connesso all’eugenetica e quindi al nostro Adasca.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...